Comitato verità e giustizia per Frtancesco Mastrogiovanni

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pagine dedicate  a Francesco Mastrogiovanni e a tutti coloro che hanno ricevuto un trattamento disumano in luoghi vari (carceri, reparti di psichiatria, ..) e, a volte, anche la morte.
Non si può rimanere in silenzio e far finta di nulla rispetto a fatti come quelli verificatisi presso il reparto di psichiatria dell'opedale pubblico di Vallo della Lucania.
Il Comitato è stato costituito perchè la memoria di Franco riceva GIUSTIZIA a Vallo della Lucania, almeno da morto.

Dal sito de L'Espresso
"Quei volti, quelle vite spezzate"


SITO IN COSTRUZIONE
Per contatti: giustiziaperfranco@gmail.com

=========================================================================
Grazia Serra (nipote di Franco Mastrogiovanni) illustra sinteticamente a Valeria Collevecchio del TG3 la vicenda che ha avuto come epilogo la morte dello zio.
http://quellocheledonnenondicono.blog.rai.it/2012/06/24/grazia-2/
=========================================================================
U L T I M E    N O T I Z I E


"CORSI E RICORSI" di Angelo Pagliaro su Rivista A - Ottobre 2013

=========================================================================

CANZONE DI DAVIDE GASTALDO DEDICATA A FRANCO


“Ciao sono Francesco, Franco per gli amici…per fortuna sta finendo, se ne sta andando il dolore, legato, drogato e ucciso per ottantadue ore!”.
Sono alcuni versi della canzone che il cantante Davide Gastaldo ha voluto dedicare a Francesco Mastrogiovanni
(da Buco1996)


=========================================================================
VIDEO-SINTESI (SITO DE L'ESPRESSO)
'L'Espresso', con il consenso attivo dei familiari di Mastrogiovanni e su iniziativa dell'associazione "A buon diritto" di Luigi Manconi ha trasmesso in streaming l'interminabile e omicida costrizione a cui l'uomo è stato sottoposto.
Una denuncia pubblica perché su questa vicenda sia fatta piena luce e perché casi del genere non si ripetano mai più. Da oggi, online una sintesi di quell'agonia lunga quattro giorni
Attenzione: questo video contiene immagini che possono urtare la vostra sensibilità

L'articolo di Gianfrancesco Turano

La sintesi del video dell'orrore è al link  http://speciali.espresso.repubblica.it/interattivi/franco-mastrogiovanni/index.html


=========================================================================
PROCESSO CONTRO IMPUTATI (SEI MEDICI E DODICI INFERMIERI REPARTO PSICHIATRIA
DI VALLO DELLA LUCANIA - PROVINCIA DI SALERNO - ITALIA)


Alle ore 19 circa del 30 Ottobre 2012, presso il Tribunale di Vallo della Lucania (SA), il Presidente del Tribunale ha letto, con voce commossa, il dispositivo : A) condannati i sei medici a pene da due a quattro anni per i capi di imputazione contestati dal primo P.M.; B) assolti i dodici infermieri perchè' "il fatto non costituisce reato".
La sentenza comprensiva di dispositivo e motivazioni è stata depositata il 27 Aprile 2013.
Scaricabile al link
http://www.penalecontemporaneo.it/upload/1370941580TribValloLucania_Mastrogiovanni.pdf
=========================================================================

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu